PROGGETTO FRANCHISING
APRI IL TUO NEGOZIO MARA CAROL

Il franchising di quest’azienda è una formula di sicuro successo commerciale, perché il nostro prodotto è di qualità, che riesce a coniugare la praticità, l’eleganza e la comodità. Pensato per le diverse esigenze di un vasto pubblico femminile.

franchise2Nel progetto franchising Mara Carol, una particolare cura è riservata al design ed alla comunicazione del prodotto. L’immagine è sobria ed elegante, caratterizzata dalla perfetta integrazione di visual merchandising, interior design e dell’esposizione chiara e leggibile di tutti i capi delle collezioni.

 

Mara Carol fornisce la consulenza necessaria in fase di pre-apertura. I responsabili dello Sviluppo sono a disposizione per:

  • Valutare il potenziale commerciale della Piazza;
  • Valutare i requisiti immobiliari e strutturali della location oggetto di analisi;
  • Definire il livello di intervento necessario per adeguare il locale agli standard di immagine del marchio;
  • Valutare come contenere i costi di investimento strutturale, restando in linea con il “mood” del marchio;
  • Valutare la posizione dell’immobile proposto;
  • Cerchiamo persone dinamiche, motivate, intraprendenti con buona predisposizione al contatto con i clienti;
  • Imprenditori strutturati (commercianti e professionisti del settore), desiderosi di ampliare il proprio Business Commerciale, inserendosi all’interno di un retail importante. Giovani laureati che si affacciano al mondo del lavoro e desiderano sviluppare un’attività imprenditoriale in proprio;
  • Forniamo l’assistenza e l’esperienza di un leader di mercato che li accompagni nel loro percorso formativo e li aiuti a crescere professionalmente.

Ecco come!

  • – Superficie richiesta: Minimo 60 mq
  • – Localizzazione: Vie principali con buon transito pedonale o centri commerciali
  • – Tipologia di sviluppo: franchising
  • – Bacino di utenza: Minimo 30.000 abitanti
  • – Fee d’ingresso: No
  • – Royalties: No
  • – Arredamento: 350 €/ mq come costo medio (banco cassa, arredo a muro, arredo centrale, pannelli in sospensione, corpi luminosi, manichini, elementi espositivi;)
  • – Personale necessario per PV: 1/2 oltre il titolare
  • – Durata del contratto: 3 anni rinnovabili
  • – Fideiussione bancaria: prevista
  • – Assistenza in loco in fase di apertura: Si
  • – Zona d’esclusiva: Si
  • – Assistenza per la durata del contratto: Si
  • – Progettazione del punto vendita: Gratuita
  • – Investimenti pubblicitari: Locale, miscelato al 50% tra il Partner e l’ Azienda, Nazionale a cura dell’Azienda.
  • – Costi di ristrutturazione: a carico dell’affiliato
  • Collocarsi in una rete dove il produttore e il distributore sono un unico soggetto con più di 50 anni di esperienza nel mondo della moda.
  • – Mara Carol fornisce un software gestionale facile e intuitivo, che sfrutta gli indicatori più avanzati, fondamentali per la gestione del punto vendita. Il sistema permette di: monitorare l’andamento del punto vendita in termini di analisi della giacenza, del venduto e delle performance;Riassortimenti continui e puntuali controllati da un sistema computerizzato efficace che riduce al minimo la gestione del magazzino
  • – Uno staff di professionisti altamente qualificati al proprio fianco in grado di guidare l’affiliato in tutte le fasi di lavoro: dalla progettazione del negozio all’affiancamento operativo, gestionale e commerciale
  • – Una esclusiva di zona che ci impegna in maniera reciproca a raggiungere gli obbiettivi
  • – Nessuna Royalty
  • – Spedizione dei capi completamente gratuita fino al punto vendita
  • – Progettazione gratuita del punto vendita
  • – Supporto informatico da remoto
  • – Formazione pre e post-apertura dell’affiliato e/o dei suoi dipendenti
  • – Supporto e formazione nell’attività di visual merchandising
  • – Monitoraggio attività
  • – Pubblicità istituzionale a carico del franchisor
  • – L’affiliato è gratificato da margini di assoluta eccellenza sul prodotto poiché il costante rinnovamento delle collezioni moda e la presenza di linee continuative riducono l’incidenza dei saldi che, di fatto, risultano marginali nell’economia del negozio.